Roma, 02 Dicembre 1999

Il sogno di Tiscali? Navigare a costo zero


Sulle pagine dedicate all'economia della Repubblica, della Stampa e del Messaggero e sulla rubrica Internet e dintorni del Corriere della Sera, la nuova sfida lanciata da Tiscali al mondo delle telecomunicazioni. La societÓ fondata e presieduta da Renato Soru, che per prima ha lanciato l'accesso gratuito a Internet, ieri ha annunciato l'arrivo della formula "Pi¨ che gratis" che prevede il rimborso parziale delle spese telefoniche sostenute durante il collegamento dagli abbonati a TiscaliFreeNet.

Sul Sole 24 Ore Finanza&Mercati, nella sezione dedicata all'economia della Repubblica, del Messaggero e del Corriere della Sera la notizia del rinnovato interesse di Piazza Affari per i titoli hi-tech, dopo la battuta d'arresto dei giorni scorsi. Il maggiore quotidiano italiano dedicato all'economia sottolinea il ruolo di traino svolto da Tiscali nella ripresa dei listini del Nuovo Mercato proprio grazie all'operazione di marketing "Internet pi¨ che gratis" ideata dal presidente dell'azienda cagliaritana. E sempre Renato Soru, in un'intervista sul Sole 24 Ore, dopo aver illustrato le future strategie di Tiscali sul mercato, si dichiara preoccupato della brusca crescita dei titoli tecnologici, legata a suo giudizio anche all'incapacitÓ degli investitori di distinguere i "veri" titoli Internet da quelli "falsi". 

Ancora sul Sole 24 Ore, nelle pagine dedicate all'economia italiana, e sulle pagine economiche del Corriere della Sera, dell'UnitÓ e della Stampa, l'annuncio del lancio commerciale della nuova generazione di elettrodomestici digitali targati Merloni. A partire dalla prossima settimana sarÓ possibile acquistare la prima lavatrice in grado di essere azionata via Internet o dai cellulari Gsm. 
Margherita2000.com, questo il nome della lavatrice "intelligente", sarÓ solo la capostipite di un'intera famiglia di elettrodomestici interattivi: per marzo sono giÓ annunciati forni, frigoriferi, lavastoviglie e piani cottura on-line.