Roma, 20 Giugno 2001
Ore 12:30
stampa
chiudi

La via francese alla “societą dell’informazione”

Il governo francese ha approvato un progetto di legge per promuovere la “societą dell’informazione”. Il progetto si articola in cinque punti essenziali: facilitare l’accesso all’informazione su Internet, garantire la libertą di comunicazione sul web, inquadrare le transazioni online, favorire lo sviluppo delle reti digitali e potenziare gli strumenti di lotta contro la cybercriminalitą. Il provvedimento mira, secondo i suoi critici, a colmare il ritardo accumulato dalla Francia rispetto ai suoi vicini europei in materia di uso della rete. Atteso da lungo tempo, il testo punta a tradurre in legge nazionale il contenuto di una direttiva europea dell’8 giugno 2000 sul commercio elettronico. (Ab)