Roma, 14 Giugno 2001
Ore 15:30
stampa
chiudi

Virus McVeigh

Poche ore dopo la morte di Timothy McVeigh, il responsabile della strage di Oklahoma City giustiziato lunedý scorso, sono circolati in rete messaggi di posta elettronica che indicavano l’indirizzo di una pagina web dalla quale si poteva scaricare il file video con le immagini dell’esecuzione. Il file era, invece, un virus “cavallo di Troia”, chiamato “SubSeven”, noto ormai da anni. ╚ difficile stabilire quanti navigatori abbiano effettuato il download del programma, comunque ora la pagina Ŕ stata disattivata. (gar)