Roma, 27 Aprile 2001
Ore 11:58
stampa
chiudi

Licenziamenti: 3500 tagli alla Siemens

La societÓ di telefonia Siemens ha annunciato il licenziamento di 3500 dipendenti in Germania e negli Stati Uniti, che si aggiungono ai 2600 comunicati ultimamente. La caduta delle vendite dei cellulari, la causa della decisione. La Siemens si Ŕ rifiutata di fare previsioni per il secondo semestre del 2001, a causa di un mercato troppo incerto e di numerose ristrutturazioni nelle sue divisioni. (Wam)