Roma, 23 Aprile 2001
Ore 16:20
stampa
chiudi

Seat punta su Eniro, le Pagine Gialle svedesi

Seat Pagine Gialle, societÓ controllata dal gruppo Telecom Italia, ha lanciato un’offerta pubblica di acquisto e scambio amichevole per Eniro, distributore di guide telefoniche leader nel Nord Europa, il cui azionista principale Ŕ l’operatore telefonico svedese ex monopolista Telia. Si tratta di un’operazione da tre miliardi di euro, circa 5700 miliardi di lire, che porterebbe la compagnia italiana a raggiungere 66 milioni di famiglie e 7,3 milioni di aziende, coprendo quindi circa il 37 per cento del mercato europeo: con questa integrazione Seat sarebbe presente in 27 paesi e disporrebbe di un portafoglio clienti superiore a 1,4 milioni di inserzionisti pubblicitari. (gar)