Roma, 20 Aprile 2001
Ore 17:15
stampa
chiudi

Un sito in memoria del pilota Wang Wei

Il governo cinese ha attivato un sito Internet per celebrare la memoria del pilota Wang Wei, vittima della collisione del 1 aprile scorso con l’aereo militare statunitense. Le autoritÓ non hanno ancora programmato alcuna cerimonia ufficiale in onore del nuovo eroe, ribattezzato “martire rivoluzionario” e “protettore del mare e dei cieli”, ma la commemorazione telematica Ŕ giÓ cominciata: 66mila cittadini hanno reso omaggio all’aviatore, accendendo candele e offrendo fiori virtuali. (gar)