Roma, 9 Aprile 2001
Ore 10:10
stampa
chiudi

Elettrosmog. Oltre 100 siti fuori legge

In Italia la legalitÓ sull'elettrosmog Ŕ infranta da oltre 100 siti di antenne, ripetitori, stazioni radio-base che non risultano in regola rispetto ai limiti fissati dalla legge. Questo il bilancio della prima giornata nazionale sull'inquinamento elettromagnetico in cui il ministro dell'Ambiente Willer Bordon ha dichiarato che ''Ci sono casi eclatanti a Torino, Pescara, alla Collina di Camaldoli a Napoli'' e ha lanciato un appello al titolare della Sanita' Umberto Veronesi per intervenire sul caso dell'Ospedale Pediatrico Buzzi di Milano accanto al quale sorge un'antenna abusiva che determina interferenze con i delicatissimi strumenti che utilizzano i medici. della struttura. (AdnKronos)