Roma, 30 Marzo 2001
Ore 11:51
stampa
chiudi

La Sony per il copyright

Il problema del copyright arriva anche sui cellulari: la Sony ha sviluppato una tecnologia adatta ai piccoli dispositivi mobili, per la protezione dei diritti intellettuali. La tecnologia, basata sulla preesistente OpenMG per la protezione di dati e musica sui PC, stata alleggerita per potersi adattare a dispositivi, come telefoni cellulari, PDA e hand held computer. Il sistema composto da un server, che si preoccupa della distribuzione e della verifica via Rete dei contenuti digitali protetti, e di un client, che gira sui dispositivi mobili e consente l'acquisto ed il download di musica ed altri contenuti multimediali. (Wam)