Roma, 14 Marzo 2001
Ore 14:21
stampa
chiudi

Un'assicurazione per le aste online

La societÓ Internet LiquidPrice.com ha proposto ai siti di aste online di introdurre un piano per un’assicurazione a basso prezzo. Si tratta di un'iniziativa importante, in quanto due terzi delle frodi su Internet avvengono sui siti di aste. Un piano assicurativo potrebbe essere parte di un volontario codice di condotta, teso a proteggere gli utenti dalla frode e i proprietari dei siti dalle infilitrazioni di imbroglioni. Piyush Gupta, Amministratore delegato della sede californiana della LiquidPrice.com, ha presentato una proposta articolata in sei punti, tra i quali il suggerimento che che l’assicurazione dovrebbe essere disponibile per ogni transazione allo scommettitore online, dividendo il premio tra il compratore, il venditore e il sito. (Wam)