Roma, 12 Marzo 2001
Ore 11:32
stampa
chiudi

Meteo pollini arriva online

Date le alte temperature fuori stagione il 'meteo pollini' segna alto rischio per il polline di parietaria al sud, nelle isole e in Liguria e rischio per il polline di cipresso nelle regioni del nord e del sud mentre Sicilia, Sardegna e Liguria sono anche a rischio ontano e nocciolo. Il bollettino dei pollini Cnr-Isao-Aia diffonde le previsoni italiane dell'aria destinate ad informare gli allergici nazionali (il 15-20 per cento della popolazione) ed ha ripreso il suo servizio trasmettendo il primo allarme planetario attraverso la Rete. Nato due anni fa, il meteo-pollini ogni settimana, da marzo ad ottobre, analizza le concentrazioni nell' aria della penisola dei piu' comuni pollini a rischio asma e starnuti e le diffonde sul sito internet dell'Isao. Questa attivitā di monitoraggio ha "scoperto" anche nuovi 'pollini emergenti'. Le allergie non sono infatti provocate soltanto dalle note graminacee dei campi e dei prati o dalla parietaria in cittā. Ci sono infatti i nuovi pollini causati da una serie di erbe, arbusti ed alberi che anche se non interessano la maggior parte degli allergici, costituiscono la causa di disturbi per alcune centinaia di migliaia di pazienti. Tra la nuova "natura a rischio" c'č proprio il polline di cipresso che sta colpendo in questi giorni le regioni settentrionali e centrali. (Ansa)