Roma, 12 Marzo 2001
Ore 9:45
stampa
chiudi

Candidature via Internet per concorso pubblico

È la prima volta nella storia dei concorsi pubblici. Si tratta del bando di concorso del dipartimento della Funzione pubblica per 75 posti negli organici dei comuni di Cautano, nel beneventano, di Molfetta, nel barese, di Rocca Priora, in provincia di Roma e, infine, di San Giorgio a Cremano, nel napoletano, oltre che dell'amministrazione provinciale di Napoli. Le procedure per il reclutamento del personale sono state delegate all’agenzia Formez. Il successo di quest'iniziativa è già evidente: ad appena due settimane dall'avvio del bando di concorso sono più di 5000 i diplomati e i laureati che si sono collegati al sito per iscriversi, mentre soltanto 2000 domande di partecipazione sono giunte secondo il tradizionale sistema della raccomandata postale. Il servizio online rientra nel progetto Ripam (Riqualificazione delle pubbliche amministrazioni) del Formez e dà attuazione alle recenti norme sull'innovazione, efficienza e trasparenza della pubblica amministrazione, volute dal ministro Bassanini. I futuri impiegati saranno selezionati con il meccanismo del corso-concorso: a questo scopo verranno prescelti diplomati e laureati ai quali saranno assegnate borse di studio per frequentare i corsi di formazione. (Lt)