Roma, 5 Marzo 2001
Ore 9:50
stampa
chiudi

Sul web lombardo le imprese superano i comuni

Sono ancora pochi i Comuni che hanno registrato il loro dominio Internet in Lombardia. La Pubblica amministrazione lombarda, infatti, è solo al dodicesimo posto nella classifica della digitalizzazione pubblica. Le prime tre regioni sono Emilia Romagna, Toscana e Umbria mentre il Veneto si trova in undicesima posizione a pari merito con Marche e Campania. Il Piemonte è quattordicesimo, dopo la Calabria. I dati, aggiornati a fine 2000, sono contenuti nello studio I-Lab, Centro di ricerca sull'economia digitale dell'Università Bocconi di Milano. Essi indicano, d’altro canto, che i cittadini lombardi utilizzano la rete in modo assai più diffuso: ricoprono, infatti, una fetta di 17,8 per cento e precedono quelli del Lazio (11 per cento). La Lombardia intesa come utenza web è al tredicesimo posto. Soltanto il 13 per cento dei navigatori lombardi effettua acquisti sul web, mentre la percentuale sale al 22 per cento nel caso del Trentino Alto Adige che guida questa classifica. (Adnkronos)