Roma, 26 Febbraio 2001
Ore 11:20
stampa
chiudi

Dalla pelle le cellule del cuore

Ppl Therapeutics, il marchio che ha clonato la pecora Dolly, ha rivelato un suo nuovo successo: la trasformazione di una cellula della pelle di una mucca in una cellula del cuore. Una scoperta decisiva, che potrebbe mettere un freno ai controversi esperimenti sull’embrione umano. I risultati della ricerca possono aiutare a sviluppare trattamenti per malattie come il diabete, il morbo di Alzheimer e quello di Parkinson. Per ragioni commerciali, si legge in un comunicato sul sito della società, i dettagli della procedura non saranno rivelati. Le cellule miocardiche finora sono state prodotte da cellule staminali, ma con l’innovativo approccio della Ppl questo non sarà più necessario. Il lavoro è stato compiuto grazie ai fondi del governo degli Stati Uniti dell’ Advanced Technology Programme. (elg)