Roma, 9 Febbraio 2001
Ore 14:11
stampa
chiudi

Springsteen non pu˛ avere il suo nome

Come Ŕ giÓ accaduto a Sting, neanche Bruce Springsteen potrÓ rivendicare il dominio con il suo nome. A decidere che l’indirizzo brucespringsteen.com deve rimanere nelle mani di un gruppo di fan del rocker sono stati gli arbitri del collegio ad hoc del WIPO, l'Organizzazione mondiale per la proprietÓ intellettuale. Questa decisione Ŕ stata motivata con due ragioni principali: prima di tutto, l'impossibilitÓ da parte della popstar di dimostrare che il suo nome Ŕ anche un trademark registrato; in secondo luogo, il fatto che il gruppo di fan in questione non ha mai tentato di vendere a Springsteen il dominio. (Wam)