Roma, 24 marzo 2000
ore 15:30

Astronomia: installato a Trieste l'archivio informatico Ines

Uno dei maggiori archivi informatici del mondo per le osservazioni astronomiche dallo spazio e' stato installato in Italia all'Osservatorio astronomico di Trieste, dove sara' consegnato ufficialmente lunedi' prossimo, 27 marzo. Ines, acronimo di Iue newly extracted spectra contiene tutte le registrazioni spettrografiche eseguite in luce ultravioletta dal satellite astronomico europeo-statunitense Iue in quasi 17 anni. Dalla sua orbita, il satellite ha potuto svelare numerosi fenomeni cosmici invisibili dalla terra, come ad esempio le nubi che circondano i quasar, la materia inghiottita dai buchi neri e la morte di una stella. L' archivio e' stato realizzato all'Agenzia spaziale europea (Esa) e poi trasferito ad un osservatorio astronomico di ciascun Paese. Alla presentazione triestina parteciperÓ l'astrofisica Margherita Hack, pioniera dell' astronomia dell' ultravioletto in Italia, che nell' occasione fara' un bilancio della sua piu' che trentennale carriera scientifica. (ANSA)