Roma, 22  maggio 2000
ore 15:20

Una carta elettronica per i cardiopatici

stampa

chiudi

I cardiopatici avranno presto a disposizione una carta elettronica sulla quale sarÓ registrata tutta la loro storia clinica: dati sanitari, risultati di esami diagnostici, informazioni utili in caso di emergenza. Il progetto, presentato a Firenze nel corso di un convegno di cardiologia, Ŕ stato promosso dal G8 in collaborazione con l'Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (Anmco). La card avrÓ le dimensioni di una carta di credito e, naturalmente, sarÓ dotata di un sistema crittografico per assicurare la riservatezza delle informazioni sensibili. (AGI)

chiudi