Roma, 05 Giugno 2000
ore 09:30

Le nuove tecnologie seducono gli inglesi

stampa

chiudi

Quasi la metÓ degli inglesi vorrebbe incontrare di persona i compagni di chat. Il 40 per cento sarebbe spinto dal desiderio di confrontarsi e chiacchierare anche nella realtÓ e alcuni non escludono che il web possa essere veicolo di incontri fatali. Solo il 2 per cento per˛ si rivolge alle agenzie on line. ╚ quanto rivela la ricerca annuale condotta da Motorola sul rapporto tra inglesi e nuove tecnologie. La maggior parte delle 1005 persone intervistate sostiene di usare le nuove tecnologie soprattutto per migliorare le misure di sicurezza. Il 34 per cento dichiara di apprezzare in particolare la web cam, da installare fuori dalla propria casa o nella macchina del partner. I prodotti della net economy a cui gli inglesi sarebbero meno disposti a rinunciare sono il cellulare, il computer e l'e-mail per la loro rapiditÓ e convenienza. Il 70 per cento delle persone coinvolte infatti vorrebbe essere raggiungibile dalla propria famiglia in qualunque momento. Cresce anche l'attitudine all'on line banking che passa dal 4 per cento del 1998al 20 per cento delle attivitÓ preferite tramite Rete. (Ananova)

chiudi