Roma, 6 dicembre 2000
ore 17:57
stampa
chiudi

Metropolitan: un archivio digitale di due milioni di opere

Il Metropolitan museum of art di New York archivierą in formato digitale la sua collezione di oltre due milioni di opere d'arte. L'intero patrimonio, compresi gli oggetti non esposti nelle sale e custoditi nei magazzini, verrą catalogato su supporto informatico. Il progetto prevede l'impiego di immagini tridimensionali e della tecnologia videostreaming oltre alla realizzazione di apparati testuali che descrivano i reperti. La prestigiosa istituzione ha sottoscritto un accordo con Dell che fornirą i suoi server PowerEdge e PowerVault. La societą texana, leader mondiale nel settore dei personal computer, sta puntando a conquistare posizioni nel pił redditizio mercato dei sistemi informatici per le reti aziendali. (gar)