Roma, 27 novembre 2000
ore 17:40
stampa
chiudi

La Terra vista dallo spazio sul nostro pc

Sorvolare il globo terrestre via Internet e poi zoomare sulla regione di nostra scelta ed ottenere una carta geografica su misura: sarā presto possibile grazie a una banca dati che integra migliaia di informazioni fornite dai satelliti d'osservazione che orbitano intorno alla Terra. Per il momento il database copre solo l'Europa e gli Stati Uniti ed č accessibile gratuitamente dal sito www.planetobserver.com. Le carte hanno un margine d'errore che non supera i 30 metri e sono ricavate a partire da immagini fornite da satelliti quali Landsat, Spot, Irs, Birdeye, Iconos. Il sistema č stato realizzato da M-Sat, una societā francese specializzata nella realizzazione di immagini ad alta definizione della Terra vista dai satelliti. A condizione di disporre di una connessione veloce ad Internet, si possono scaricare immagini in scala 1:50.000, ed entro la fine del 2002 tutto il pianeta dovrebbe essere accessibile in navigazione gratuita sulla Rete. Per le cittā, le viste aeree completeranno le immagini satellitari e sarā possibile vedere il proprio quartiere o la propria casa con una precisione di un metro. La societā di Clermont-Ferrand prevede di guadagnare dalla vendita di carte su misura ordinate dagli internauti, come anche dalla vendita dei diritti alla stampa e agli editori. (elg)