Roma, 27 novembre 2000
ore 14:55
stampa
chiudi

In crescita il razzismo online

Secondo il rapporto dell'unità dell'UE per il monitoraggio del razzismo e della xenofobia, il razzismo e l'antisemitismo online sono cresciuti in maniera preoccupante e contano più di 2100 siti, che - per la maggior parte - hanno la loro base negli Usa. Ma solo in Germania l'anno scorso sono stati registrati 300 siti. Non si tratta - ovviamente - di un fenomeno legato alla Rete: si è registrato anche un aumento generale di episodi di odio razziale. (Wam)