Roma, 22 novembre 2000
ore 14:52
stampa
chiudi

Pericolo pedofili nelle chat room

Un bambino su cinque fra quelli che utilizzano Internet sarebbe stato vittima di un approccio sessuale o di un adescamento online; il 66 per cento di questi approcci avrebbe avuto inizio in una chat room. Questi i risultati di una ricerca svolta dal National Centre for Missing and Exploited Children. Gli esperti sono tutti d'accordo sul fatto che il maggior utilizzo delle chat room in Inghilterra stia creando moltissime opportunitą ai pedofili, che operano in Rete con relativa sicurezza e cercano di indurre i bambini a degli incontri. (Wam)