Roma, 22 novembre 2000
ore 10:05
stampa
chiudi

DotComGuy vicino al traguardo

DotComGuy, il "Ragazzopuntocom", il giovane americano che ha scommesso di riuscire a vivere per un anno esclusivamente con gli acquisti e i servizi on line, si sta avvicinando al traguardo. Mitch Maddox - questo il suo nome prima che venisse cambiato all'anagrafe - terminerÓ la sua avventura il prossimo 1║ gennaio. Nonostante l'abbandono di quattro sponsor, i visitatori del sito Dotcomguy.com  che osservano la vita quotidiana del ragazzo continuano a essere numerosi. La societÓ nata per sostenere questa iniziativa ha giÓ guadagnato due milioni di dollari (4,5 miliardi di lire) dagli introiti pubblicitari e il protagonista dell'impresa ne riceverÓ quasi 100 mila (quasi 230 milioni di lire). La decisione di vivere di Internet ha per˛ indotto il giovane a rinunciare al matrimonio di un fratello e al funerale di un amico, scelte per le quali Ŕ stato aspramente criticato. Appena uscirÓ dal suo volontario isolamento DotComGuy partirÓ per un viaggio e, quindi, inizierÓ una serie di conferenze per raccontare la sua storia. (gar)