Roma, 1 novembre 2000
ore 18.00
stampa
chiudi
Nato progetto italiano per tecnologie biomediche
Valorizzare e razionalizzare gli investimenti sanitari europei nelle tecnologie biomediche utilizzate da enti sanitari e ospedalieri per diagnosticare e curare le più diverse patologie cliniche: è questo lo scopo principale del progetto 'Tahta' (Trieste action for Health technology assessment, Hta). Fra gli obiettivi del Progetto, posto sotto l'egida dell'Oms e dell'Unido, figurano lo sviluppo di un portale Internet collettore e motore di ricerca di tutte le esperienze mondiali di Hta; indagini e ricerche strutturate sulle attività di Hta nel mondo; la realizzazione della prima banca dati europea sulle tecnologie biomediche; rapporti più stretti fra ministeri della sanità dei vari Paesi, Regioni e aziende ospedaliere e un centro europeo di Hta. (Ansa).