Roma, 10 Ottobre 2000
ore 17:00

Tre scienziati per il Nobel nell'IT

stampa

chiudi

Tre scienziati, che hanno posto le fondamenta dell'Information Technology e la rivoluzione informatica, sono stati insigniti del premio Nobel per la fisica ieri pomeriggio. Il prestigioso riconoscimento, che ammonta a circa due miliardi e mezzo di lire, e' andato questa volta a coloro che hanno aperto la strada ai computer, ai lettori CD e alla telefonia mobile. Il russo Zhores Alferov e l'americano Herbert Kroemer si sono divisi il premio per la creazione di semiconduttori con applicazioni nel settore di telefonia mobile. Il terzo scienziato, l'americano Jack Kilby, ha ricevuto la terza parte del premio per l'invenzione di circuiti integrati, o computer chips. Ricordiamo che il primo premio Nobel fu assegnato nel 1961 a fu creato da Alfred Nobel, un ricco industriale svedese nonche' inventore della dinamitebini. (Lam)

chiudi