Mercoledi' 14 febbraio 2001
Revisione testi a cura della redazione internet di MediaMente

I "New Workers"

Nuove generazioni verso il lavoro-avventura

Il mito infranto del posto fisso

Gallino: "Crediti professionali per i lavoratori nomadi"

Cresce negli Usa la voglia di sindacato

Contratti di lavoro per i call center

L'UniversitÓ si rinnova

Collocamento online


Collocamento online

di Michele Alberico

La rete sembra davvero piena di opportunita' per chi cerca lavoro. Esiste una enorme gamma di siti dedicati alla ricerca e all'offerta di nuovi posti, esistono guide specifiche dedicate alla ricerca di lavoro e addirittura metaguide con elenchi di guide on line e infine veri e propri portali specializzati tra i quali perdersi in ore di navigazione.

Istruzioni per l'uso: la rete funziona per chi ha un'idea abbastanza specifica di cio' che cerca, per gli altri costituira' solo una fonte di disillusione ed una sicura causa di nuove cefalee.

www.monster.com
Dedicato alla ricerca e offerta di lavoro, questo Ŕ uno dei tanti giganteschi database i cui archivi accolgono centinaia di migliaia di curricula e li mettono a disposizione dei potenziali datori di lavoro.

www.stepstone.com 
Qui i curricula vengono invece messi in relazione direttamente con offerte di lavoro raccolte dalle fonti piu' diverse. Stepstone e' un portale europeo e la sua versione italiana contiene l'intero archivio di offerte, quasi 130 mila annunci.

www.jobonline.it/ Jobonline.it
E' stato il primo sito in Italia ad attivare un servizio di reclutamento a distanza. Gli iscritti possono prenotare una sala di videoconferenze all'interno della struttura che ospita il sito ed avere un colloquio di lavoro per un posto in un'altra citta' o, addirittura, in un altro paese, praticamente senza muoversi dalla propria citta' di origine.

www.mclink.it/azienda/job.htm
Ogni sito aziendale presente su Internet ospita una sezione dedicata al reclutamento di nuovo personale. All'interno di queste sezioni si trovano i numeri di telefono e le modalita' di invio del curriculum.

www.carreerpath.com
Internet funziona meglio come strumento di ricerca di alto livello: siti come questo Carreerpath o anche Stepstone si rivolgono per lo piu' ad un target di manager o di professionisti consolidati piuttosto che ad un pubblico di giovani alle prime armi o con pochi titoli.