Dalla
        TV alla rete RAI
        Educational
Terrore ad alta quota

Dirottamento dell'aereo afghano: la guerra tra Talebani e opposizione si combatte anche sulla Rete. E il governo americano prepara il prontuario on-line per gli ostaggi

a cura di Adriano Albano


Terrore nei cieliAncora terrore nei cieli. Due dirottamenti in tre mesi, prima quello che ha visto protagonista un aereo indiano, a dicembre, e ora quello che ha coinvolto le linee nazionali afghane. Spesso Ŕ difficile conoscere le ragioni che muovono le azioni di questi pirati dell'aria. Internet, in tal senso, pu˛ aiutare a capire.

L'ultimo dirottamento riapre la piaga Afghanistan dove, dopo la lunga guerra civile, ancora si fronteggiano troppe anime per dare pace a questa regione del centro Asia. Il dirottamento sarebbe imputabile a un gruppo antagonista a quello dei Talebani, gli studenti di teologia attualmente al potere a Kabul. Sul loro sito (www.taleban.com) Ŕ possibile leggere il comunicato ufficiale governativo sul dirottamento.

Marxisti Leninisti AfghaniAll'integralismo islamico dei Talebani si oppone un fronte variopinto di posizioni. I dirottatori hanno chiesto, infatti, la liberazione di uno dei leader di questi movimenti. ╚ Internet ad ospitare la lotta di opposizione di questi partiti, banditi nel territorio afghano. Il sito dei marxisti leninisti afghani Ŕ realizzato all'estero, in Giappone, e conduce da anni una guerra on line al regime talebano.

Con l'atterraggio a Londra dell'aereo afghano dirottato, l'Europa Ŕ tornata, suo malgrado, ad affrontare il problema Afghanistan. I governi occidentali sono stati spesso sollecitati dalle opposizioni laiche di questo Paese, attraverso l'unico canale di informazione libero: Internet. E' il caso delle donne afghane che attraverso il loro sito, (www.rawa.org) chiedono solidarietÓ alla loro battaglia contro l'integralismo.

L'orrore dell'integralismoE con l'aumento del rischio dirottamenti il governo americano mette in Rete un prontuario di sopravvivenza da ricordare in caso ci si trovi ostaggio di terroristi dell'aria. Il testo, in inglese, pu˛ essere consultato prima di affrontare un viaggio a rischio.

Su Internet Ŕ possibile trovare anche documenti su passati dirottamenti. In queste pagine c'Ŕ un'analisi tecnica del dirottamento di Entebbe, Uganda, nel 1976, conclusosi con l'intervento delle forze speciali isreliane. Tra quegli uomini in divisa c'era anche l'attuale premier israeliano Ehud Barak.

puntate
torna a calendario
search

back

home
        page

torna a inizio pagina