Dalla
        TV alla rete RAI
        Educational
Fantascienza - Navigazione del 02/06/99

Breve storia della fantascienza italiana

di Michele Alberico

Servizio
Fantascienza e tecnologia
di Gomma


Fantascienza.com rappresenta la pi grande risorsa informativa in lingua italiana per appassionati di fantascienza. Accanto a questo gigantesco sito, esistono, tuttavia, altre realt che vale la pena visitare.

IntercomIn primo luogo, Intercom che stata per oltre vent'anni una delle pi importanti pubblicazioni italiane e che, recentemente, si trasferita su Internet. Intercom rappresenta in un certo senso la versione critico-saggistica di fantascienza.com che , invece, un contenitore a tutto campo. Per intenderci, su Intercom, non troverete menzione di X-files, di eroi del piccolo schermo ma eccellenti risorse critiche sulla letteratura fantascientifica.

Sapevate ad esempio che la data di nascita normalmente accettata per la letteratura fantascientifica il 1926? Che il luogo la rivista "Amazing Stories" e che padre e ideatore ne stato Hugo Gernsback? Ebbene, su Intercom potete trovare tutte queste informazioni e ritrovare anche una breve storia del movimento, che si soliti suddividere in periodi precisi:

fase dal 1926 al 1938
... l'epoca delle grandi avventure: storie scientificamente ingenue ma che cercavano di stupire e di sorprendere il lettore;

fase dal 1938 al 1950
...in questo periodo operano gli scrittori che daranno una forma precisa e duratura al genere (Asimov, Heinlein, Bradbury, Pohl, Leiber);

anni '50
...nel periodo successivo alla seconda guerra mondiale e alle esplosioni atomiche, la letteratura fantascientifica inizia a porsi domande sui costi del progresso tecnologico;

anni '60-'70
...corrispondono a quel grande movimento britannico denominato New Wave in cui il genere viene completamente reimpostato dal punto di vista stilistico, da firme quali Roger Zelazny, Harlan Ellison e Robert Silverberg;

anni '80 e primi anni '90
...sono gli anni del cyberpunk che nasce dalla spinta rivoluzionaria della diffusione della tecnologia informatica.

Il successo editoriale di Evangelisti ha smosso le acque e il mercato della fantascienza sembra vivere una fase di rinascita. Intercom informa che recentemente uscita una seconda grande antologia del cyberpunk dal titolo "Sangue sintetico" e pubblicata da Pequod di Ancona che segue tutta una serie di altre iniziative portate avanti dalla Mondadori, da Urania, da Castelvecchi e dalla Shake Underground.

Metropolis Meno colta di Intercom e con alle spalle una storia decisamente pi recente Metropolis, una rivista amatoriale trasferitasi nel '97 dalla carta alla Rete. La pubblicazione tri-quadrimestrale e segue l'esempio di Delos magazine: pubblicazione gratuita, distribuzione via Rete e via Bbs, consultazione libera. Al suo interno troviamo articoli, servizi, racconti e una rubrica di notizie aggiornata con una certa frequenza.Numero primaverile della rivista Metropolis

Il numero primaverile disponibile in Rete e contiene articoli che spaziano dalla fantascienza fumettistica all'horror cinematografico e recensioni di uscite non troppo recenti come il "3001 final odissey" di Clarke. Metropolis anche legata all'organizzazione di Italcon, la pi importante manifestazione italiana dedicata a fantasy e fantascienza che da qualche anno si tiene a San Marino.

Chiudono il quadro i newsgroup, preceduti da numerosi gruppi raccolti attorno alle prime bbs nazionali. Alcune di queste sono diventate service provider e i vecchi gruppi hanno continuato ad esistere anche in Rete. E' il caso dell'FS club di mclink che ospita un newsgroup che  parla un po' di tutto anche se cinema e televisione vanno per la maggiore.
Servizio

puntate
torna
        a calendario
torna
        a tematiche
search

back

home
        page

torna a inizio pagina