Dalla TV alla rete RAI Educational

Navigazione del 19 gennaio1998

Abbas Kiarostami e Mohsen Mahkmalbaf

di Tommaso Russo


Abbas Kiarostami (a destra)Le cinematografie meno note in Italia, da quella cinese a quella africana, sono ampiamente documentate dalla rete. E' possibile, quindi, allargare la propria cultura e la propria conoscenza di questi altri mondi del cinema visitando alcuni interessanti siti.

Questo, ad esempio, un sito interamente dedicato ai film ed alla produzione televisiva iraniana: Iran media. Ed qui che troviamo informazioni e notizie su uno dei pochi registi iraniani che hanno acquistato fama in occidente: Abbas Kiarostami.

Abbas KiarostamiLo vedete, dietro di me, mentre riceve la palma d'oro all'ultimo festival di Cannes.

Il film che ha vinto al festival di Cannes, "Il Sapore della Ciliegia", e che fino a poco tempo fa era ancora in programmazione nelle sale cinematografiche italiane, era stato fortemente ostacolato dalla censura iraniana.

Una scena tratta da "Il sapore della ciliegia"L'Iran, come noto, una teocrazia dove il potere religioso esercita un forte controllo su tutta la vita sociale: dal modo in cui le donne devono andare vestite sino al comportamento sul posto di lavoro che deve rispettare i dettami del Corano.

Mohsen MahkmalbafIl successo internazionale, tuttavia, come si racconta in questa pagina web, ha costretto il governo ad autorizzare la pubblica diffusione del film di Kiarostami.

Uno dei film di Kiarostami, "Close up", di cui avete appena visto un frammento, narra la storia di un uomo della strada che, per conquistare una ragazza, fa finta con lei e con la sua famiglia di essere un altro regista piuttosto noto in Iran: Mohsen Mahkmalbaf.

Behrooz VosooghiQuesta la pagina web di quest'autore meno conosciuto di Kiarostami e che, tuttavia, stato visto in Italia con il suo ultimo film: "Pane e fiore".Concludiamo su questa pagina, dall'iconografia decisamente araba, dedicata ad un grande attore della cinematografia iraniana, Vosughi: come si intuisce da queste foto un po' un sex simbol, per questo paese cos austero, dove la libert d'espressione della donna ancora tutta da conquistare.

puntate
torna a calendario
torna a tematiche
search

back

home page

torna a inizio pagina