Biblioteca digitale (biografia) RAI Educational
Ian McEwan

Ian McEwan

Interviste


Biografia

Nato ad Adelrshot nel 1948, McEwan Ŕ uno scrittore inglese conosciuto per il suo stile inquietante e morboso. Nel suo primo lavoro, una raccolta di racconti dal titolo Primo amore, ultimi riti (First love, last rites, 1975) affronta le problematiche dell'iniziazione sessuale dei giovani. Sesso e perversione sono temi presenti anche nei suoi scritti successivi, come metafora di un mondo dominato dal vuoto esistenziale e dei valori, in cui neanche ai bambini Ŕ permessa l'innocenza. Oltre a racconti e romanzi, ha scritto sceneggiature cinematografiche. Pubblica numerosi articoli, alcuni dei quali appaiono sul quotidiano l'UnitÓ.

In Italia i suoi libri sono pubblicati da Einaudi.

biblioteca
torna a personaggi
torna a tematiche
search

back

home page


Bibliografia

  • Primo amore, ultimi riti (First love, last rites, 1975).
  • Il giardino di cemento (The cement garden, 1978).
  • Cortesie per gli ospiti (Comfort of strangers, 1981).
  • Bambini nel tempo (Child in time, 1987).
  • Lettera a Berlino (The Innocent, 1990).
  • Cani neri (Black dogs, 1993).
  • L'inventore dei sogni (The daydreamer, 1994).
  • L'amore fatale (Enduring love, 1997).
torna a inizio pagina