Domenica 18 febbraio 2001

back

I piccolissimi editori la vera novita' di Galassia Gutenberg

A spasso tra gli stand, alla ricerca del libro desiderato

di Wanda Marra

Comincia lentamente la domenica qui a Galassia Gutenberg. Mentre un sole gia' primaverile illumina i padiglioni, si svolge qualche incontro, mentre qualche mattiniero visitatore gira tra gli stand alla ricerca di libri da guardare, da toccare, da leggere. La vera attrazione di Galassia Gutenberg, infatti, sono - o quanto meno dovrebbero essere - i libri. Per trovare qualcosa di insolito, di interessante, di nuovo bisogna rivolgersi prima di tutto non ai piccoli, ma addirittura ai piccolissimi editori. La nuova casa editrice Calco lancia qui il libro di Marco Calo', Audience, che fotografa "il volto dell'audience", e' costruito attraverso le fotografie di persone che guardano la televisione, scattate proprie dalla posizione dello schermo. E' il primo volume che risponde a un ben preciso progetto editoriale: fotografare una serie di temi che riguardano la societa' italiana contemporanea. E dunque sono in programma un libro sugli homeless, uno sui centri commerciali, uno sulle carceri, uno sugli incidenti stradali. Alla poesia e', invece, dedicata la casa editrice Terra del Fuoco, che con uso congiunto di versi, immagini e musica, tenta di dare spazio a stravaganze e litanie, come mar'ammore, litanie cumane di Carmine Lubrano, una discesa agli inferi tra foglie di sibille e lingue di fuoco, un urlo contro "sindachi ammaestrati e sudati 'nnamurati", composti sotto una focaia. Saggi e pamphlet sono l'ambito privilegiato della casa editrice L'ancora del mediterraneo, presente in parecchie delle iniziative di Galassia Gutenberg. Grande attenzione ╦ data al libro di Mauro Giancaspro, il direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli, Leggere nuoce gravemente alla salute: nella prima parte l' autore traccia un percorso che provocatoriamente conduce alla scoperta dell'inutilita' (se non addirittura della dannosita') del libro e della lettura, mentre nella seconda, invece, ricompone la sopravvivenza tenace della letteratura come piacere, apertura e confronto con altri mondi, immaginari e reali. Sensibili alle foglie, la casa editrice diretta da Renato Curcio, qui a Galassia presenta il libro di Annino Mele e Vladimar Andrade Silva, Sos camminos della differenza. Due storie di vita in Sardegna, in Brasile nel carcere del 2000. Lasciateci le ali, che racconta il sogno di costruire una societř multietnica e multiculturale, e' il libro di Rosaria Troisi, la sorella di Massimo, e di Lilly Ippoliti, presentato dalla Datanews editrice. Una certa vitalitř emana dallo stand di Iperborea, la casa editrice dedicata alla letteratura del Nord Europa, non fosse altro che per la possibilitř che si ha di incontrare lo svedese Bijorn Larsson, autore di libri come "La Vera Storia del Pirata John Silver", e Il cerchio celtico, vere e proprie avventure in grado di emozionare il lettore. Molto frequentato e particolarmente animato e' lo stand di Stampa Alternativa, che ha appena lanciato due collane: Strade Bianche, un laboratorio di nuovi talenti, dedicato prevalentemente alle vendite per corrispondenza e ondine e Le Regole del gioco, che dedica una serie di libri a tutta una serie di giochi, come la Dama, il Backgammon, il Cruciverba. Molto piu' tradizionali le offerte della casa editrice Avegliano che tra le sue proposte recenti annovera alcuni racconti (tra i quali alcuni inediti) di Salvatore Di Giacomo, Rosa Bellavista e altri racconti e la collana Transatlantica, che pubblica testi di autori di origine italiana, attualmente viventi nelle due Americhe. Anche gli appassionati di cinema trovano pane per i loro denti, grazie allo stand della Lindau. E oltre a case editrici di media grandezza come Manni , il Manifesto, la e/o, Raffaello Cortina, Tullio Pironti, sono presenti - anche se con una offerta non certo delle piś allargate - anche le grandi: Mondatori, Einaudi, Feltrinelli. Immancabile la Liguori, organizzatrice storica della mostra. E una vera novita' e' quella proposta da Adelphi: il libro La letteratura e gli dei di Roberto Calasso uscito ieri sera e presentato qui stamattina dall'autore e dal critico letterario Corrado Bologna.

Galassia Gutenberg 

Top