Lunedi' 26 marzo 2001


E' giusto sviluppare la ricerca per la clonazione umana?
di Franco "Bifo" Berardi

Partecipa alla discussione

Leggi Scrivi


Per approfondire:

Che cos' la clonazione?

di Sabina Morandi

Clonare è o non clonare? Questo è il problema

L'ingegneria genetica: un connubio di cattiva scienza e grande business

Quasi come voi: storia di una "creatura" geneticamente costruita

Clonazione umana: la normativa nel mondo


Mappa Interattiva

 




Credo che ci sia molta confusione.

Secondo me la bioetica compresa la clonazione non il mostro che i mass media cercano di inculcarci.Ad esempio io ho un organo malato e ho bisogno di un donatore. Mi si clona e sul mio clono si regolarisa il mio DNA in modo che gli organi del mio doppio siano sani poi si preleva gli organi per rimpiazzare i miei che sono malati.Non vi piacerebbe potere sotterare i vostri cari senza che ci sia bisogno di sventrarli per dare i loro organi ad altri ? Pensateci e vedrete che non tutto nero ci che sembra l'ignoranza a creare i mostri.E molto pi disgustoso sapere che forse quel paziente poteva cavarcela ma c'era bisogno di un donatore per il cav.tale dei tale.A buon intenditore poche parole.

kamikaso@libero.it