Torna alla biblioteca

id=311
    Danco Singer

    Intervista

    Editoria elettronica e multimedialitÓ Roma, 21-10-1996

    Biografia

    Danco Singer Ŕ nato a Roma, il 27 ottobre 1947. Si Ŕ laureato in lettere nel 1970 all'UniversitÓ "La Sapienza" di Roma, discutendo la tesi con i proff. Franco Ferrarotti e Lucio Colletti e ha quindi continuato gli studi con un corso post-laurea in Sociologia e Ricerca sociale.

    Sempre interessato ai temi della comunicazione a dell'educazione, in particolare degli adulti, inizia la sua carriera insegnando nei licei. La sua vita lavorativa subisce per˛ una svolta nel 1986, quando entra a far parte del gruppo Olivetti, dove lavora a diversi progetti, dal Marketing educativo a livello europeo alle applicazioni dell'intelligenza artificiale per l'insegnamento, all' educazione a distanza e al multimediale. In questi anni collabora inoltre con il CNR e l'istituto di psicologia di Roma per ALTED (Advanced Learning Technology for Educating the Deaf), dove viene prodotto il primo prototipo multimediale per bambini non udenti; nel 1991-2 Ŕ vice-presidente di SATURN (Europe's Open Learning Network), un'organizzazione europea creata allo scopo di favorire la collaborazione tra industrie e istituzioni di insegnamento a distanza; sviluppa infine all'UniversitÓ di Siena il primo laboratorio multimediale in Italia per la progettazione e la produzione delle applicazioni multimediali, in collaborazione con L'Olivetti e il Monte dei Paschi di Siena.

    Nel 1993 fonda, sempre all'interno del gruppo Olivetti, OPERA MULTIMEDIA, societÓ ora indipendente, con la quale ha realizzato CD-Rom di notevole importanza, artistica e culturale, come Encyclomedia , la prima guida multimediale della storia della civiltÓ europea, dalla scoperta dell'America alla Prima Guerra Mondiale, diretta da Umberto Eco. Sempre con Eco e con Gianni Riotta ha inoltre creato Golem , il primo "webzine" italiano, giornale che vanta collaboratori illustri quali Renato Mannheimer, Furio Colombo, Aldo Grasso, Altan, Carlo Bertelli, Stefano Bartezzaghi.

    Attualmente Ŕ Direttore Generale di OPERA MULTIMEDIA e membro del consiglio di amministrazione della SocietÓ.

    Ha collaborato con Il Secolo XIX , Il Manifesto , La Stampa , RAI-Radiotelevisione Italiana e con le sezioni dedicate ai CD-ROM e Internet dell' Espresso e RAI2 e RAI International .



    Bibliografia

    E' autore di articoli e saggi pubblicati sulle seguenti riviste: I Quaderni , pubblicati dal CEDE (Centro Europeo dell'Educazione); Scuola Democratica , Marsilio Editori; Riforma della Scuola , Editori Riuniti; RES , Elemond Scuola

    Tra le sue pubblicazioni ricordiamo:

  • Diploma e dopo? , 1989, Franco Angeli Editore, Milano
  • Editore, con massimo Piattelli Palmarini, del libro Cognitive Science in Europe , 1990