Torna alla biblioteca

id=259
    Seymour Papert

    Interviste

    Bambini e adulti a scuola con il computer Venezia, 07-03-1997
    Come sarÓ la scuola del prossimo millennio New York, 04/04/1998

    Biografia

    Il matematico Papert Ŕ uno dei pionieri dell'intelligenza artificiale. Egli Ŕ internazionalmente riconosciuto come grande pensatore sui modi di cambiare l'apprendimento grazie ai computer. Nato e formatosi in Sudafrica, dove ha partecipato attivamente al movimento anti-apartheid, Papert ha svolto ricerca matematica all'UniversitÓ di Cambridge dal 1954 al '58. Ha collaborato in seguito con Jean Piaget all'UniversitÓ di Ginevra dal 1958 al '63.

    E' stata questa esperienza che lo ha portato a considerare l'utilizzo della matematica al servizio della comprensione di come i bambini possano apprendere e pensare. Agli inizi degli anni '60 Papert Ŕ entrato al MIT (Massachusetts Institute of Technology), dove ha fondato con Marvin Minsky il Laboratorio di Intelligenza Artificiale (Artificial Intelligence Laboratory). Insieme a Minsky ha scritto l'opera fondamentale Perceptrons (1970).



    Bibliografia

    Papert Ŕ autore, tra l'altro, di:

  • Mindstorms: Children Computers and Powerful Ideas (1980).
  • The Children's Machine: Rethinking School in the Age of the Computer (1992).
  • The Connected Family: bridging the digital generation gap (1996).
  • Ha scritto anche numerosi articoli sulla matematica, l'intelligenza artificiale, l'istruzione, l'apprendimento e il pensiero.