Torna alla biblioteca

id=217
    Armand Mattelart

    Intervista

    Il millenium bug, un mito di tecno-utopia Roma, 14/04/1999

    Biografia

    Armand Mattelart ( mei@univ-paris8.fr ) Ŕ docente di Scienza dell'informazione e della comunicazione presso l'UniversitÓ di Parigi VIII.
    Teorico dei media e studioso di storia e teoria della comunicazione, Ŕ autore di noti saggi, tradotti in diverse lingue, e fautore di numerosi convegni.

    Ha iniziato la sua carriera universitaria, come docente-ricercatore in Sociologia della popolazione e Sociologia dei media presso l'UniversitÓ del Cile a Santiago, e ha lungamente soggiornato in Cile tra il 1962 e il 1973.

    Nei tre anni di presidenza di Salvador Allende (1970-73) ha partecipato attivamente a progetti di riforma dei media. Espulso dalla dittatura del generale Pinochet ha realizzato, in collaborazione con Chris Marker, un documentario in lungometraggio (La spirale, 1976), incentrato sul cosiddetto periodo dell'UnitÓ popolare cilena.
    E' sempre rimasto in stretto contatto con l'America Latina dove, tra l'alto, tiene regolarmente corsi e conduce ricerche in collaborazione con le UniversitÓ dell'Argentina, del Brasile e del Messico.

    Nel 1982 Ŕ stato co-presidente, assieme a Yves StourdzŔ, della missione interministeriale di valutazione delle ricerche francesi nel campo delle scienze sociali inerenti la tecnologia, la cultura e la comunicazione.


    Bibliografia

  • Histoire de l'utopie planÚtaire , ed. La DÚcouverte, 1999.
  • La mondializzazione della comunicazione , Editori Riuniti, 1998.
  • L'invenzione della comunicazione , Il Saggiatore, 1998.
  • La comunicazione-mondo , Il Saggiatore, 1994, 1998.
  • L'Internationale publicitaire , ed. La DÚcouverte, 1989.