Torna alla biblioteca

id=194
    Pierre Levy

    Interviste

    Due filosofi a confronto. Intelligenza collettiva e intelligenza connettiva: alcune riflessioni Firenze - Mediartech, 27/03/1998
    L'intelligenza collettiva Parigi - European IT Forum, 04/09/1995
    Evoluzione del concetto di sapere nell'era telematica Venezia, 07/03/1997
    La comunicazione in Rete? Universale e un po' marxista Milano, 20/11/1997
    I link? Una questione semantica 13/03/2001

    Biografia

    E' un filosofo di cultura virtuale contemporanea. Vive a Parigi e insegna al Dipartimento di Hypermedia all'UniversitÓ di Paris VIII, a Saint Denis. E' un ricercatore che si Ŕ formato con Michel Serres e Cornelius Castoriadis, e si Ŕ specializzato a Montreal, approfondendo le modalitÓ di approccio ipertestuale.Ha sviluppato, assieme a Michel Authier, un concetto di rete conosciuto come "Alberi della conoscenza". LÚvy Ŕ anche interessato alla intelligenza collettiva studiata in un contesto antropologico.E' uno dei pi¨ brillanti "media philosopher" del momento ed Ŕ seguito in Italia nel mondo cyber e multimediale fin dalla pubblicazione del suo libro Le tecnologie dell'intelligenza. L'avvenire del pensiero nell'era informatica, Synergon, 1992

    In italiano Ŕ stato pubblicato anche il suo libro L'intelligenza collettiva. Per un'antropologia del cyberspazio, Feltrinelli, 1996.



    Bibliografia

    La sua bibliografia include:

  • Le tecnologie dell'intelligenza (1990);
  • La macchina universo (1992);
  • L'intelligenza collettiva (1994);
  • Per un'antropologia del cyberspazio (1996).