Torna alla biblioteca

id=193
    Sergio Lepri

    Biografia

    Nato a Firenze il 24 settembre 1919, si laureato in filosofia nel 1940. Insegnante di storia e filosofia nei licei nel 1940-41 e nel 1944-45. Durante la Resistenza in Italia stato direttore del giornale clandestino "L'Opinione".E' giornalista professionista dal 1945. Redattore capo del quotidiano fiorentino "Giornale del mattino"; inviato speciale in Italia e all'estero; corrispondente da Parigi. Ha ricevuto il Premio Marzotto di giornalismo nel 1953 per i suoi articoli sugli Stati Uniti ed il Pemio Saint Vincent nel 1956 per i suoi articoli sull'Unione Sovietica. E' stato direttore responsabile dell'agenzia ANSA dal 1961 al 1990.



    Bibliografia

    Tra i suoi lavori ricordiamo:

  • "Manuale di linguaggio giornalistico", Etas, 1976 e 1982.
  • "Le macchine dell"informazione", Etas, 1984.
  • "Medium e messaggio", Gutenberg, 1986 e 1987 (Premio Fabri, 1987, Premio Campione 1998, Premio Prato Europa 1988).
  • "Scrivere bene e farsi capire", Gutenberg, 1988 e 1989.
  • "Professione giornalista", Etas, 1991 e 1993.
  • "Mezzo secolo dell nostra vita", Gutenberg, primo volume 1992, secondo 1993, terzo 1994.
  • "Dizionario della comunicazione", Le Monnier, 1995.