Leggi gli altri articoli

"Tutte le volte che hanno usato Internet "

"Il salto tecnologico delle Bierre "

"Servizi anonimi o apparecchi rubati "

"Il messaggio dei terroristi arcaico nei contenuti, ma forse una traduzione dall'inglese"

"Gli archivi del terrore "


Gli archivi del terrore

Marta Mandò

La documentazione in rete su terrorismo e stragi

Brigate Rosse
Sito sulle Brigate Rosse Partito Comunista Combattente ricco di documenti, interviste (tra le quali quelle a Prospero Gallinari e Renato Curcio), opinioni, dossier, indicazioni bibliografiche e link. Gli autori specificano: "Questo sito non legato a movimenti, gruppi o partiti politici. stato realizzato al solo scopo di raccogliere informazioni su un gruppo e un periodo storico che ha interessato il nostro Paese. Tutte le informazioni presenti nel sito sono di pubblico dominio, riprese da libri, giornali, riviste e/o dalla rete".

Ipertesto sulle Brigate Rosse
Pagine realizzate dal Centro di documentazione "Fausto e Jaio" del centro sociale Leoncavallo di Milano: elenco di documenti delle e sulle Brigate Rosse e cronologia dei fatti, dal Convegno a Chiavari del Collettivo politico metropolitano, alla fine del 1969, al 1981.

Misteri d'Italia
Un'ampia rassegna dei pi sanguinosi atti di terrorismo italiani e dei mille volti del terrorismo internazionale. Particolarmente accurate la sezione sui misteri che ancora avvolgono le stragi della nostra Repubblica e quella sul sequestro Moro.

Moro punto doc
Tutto sul caso Moro: documenti audio e video, le commissioni parlamentari, le immagini delle prime pagine dei giornali durante i giorni del rapimento e dopo l'uccisione.

Gli anni oscuri
I personaggi e i fatti del terrorismo e della strategia della tensione in Italia: dalle bombe del 1969 al sequestro Moro, gli anni oscuri della nostra Repubblica. Il sito realizzato dall'associazione Oikos nell'ambito del progetto Informagiovani.

Commissione parlamentare d'inchiesta sul terrorismo
Sul sito del Parlamento le pagine della Commissione parlamentare d'inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle
stragi: riferimenti normativi, audizioni, relazioni e resoconti.

Stragi80
Un archivio storico-giornalistico frutto del lavoro di due cronisti, Fabrizio Colarieti e Daniele Biacchessi, che "raccoglie documenti di cui accertata la provenienza e di cui viene sempre citata la fonte" sulla strage di Ustica del 27 giugno 1980 e su quella alla stazione di Bologna del 2 agosto dello stesso anno. In costruzione una nuova sezione dedicata alle bombe del 1993 a Roma, Firenze e Milano.